martedì 7 maggio 2013

NON SI FA! CRONACHE (E VELENI) DAL MET GALA' 2013

Non è possibile! Quando hai in tasca qualche milione di eurini, dovresti evitare di uscire di casa vestita così...figuriamoci partecipare ad una passerella del calibro del MET GALA'! A meno che tu non sia nata per stupire. "Sono un'icona di stile e mi vesto come voglio", funziona sempre...vabbè, a te è tutto concesso, tanto più che il tema della serata era Punk. Di chi parlo? Ma di Madonna naturalmente, in Givenchy Haute Couture ad uno degli eventi più glamour del pianeta.


Madonna lato A e lato B
Madonna su Instagram, si prepara al Galà





Pollice verso, invece, per:


Anne Wintour, non me ne importa nulla se fai il bello e il cattivo tempo nella moda, ieri sera sembravi zia Carmela con il grembiule. Torna in cucina a spadellare.


Anne Wintour

Altro abito floreale, mamma mia e qui abbiamo un intero parco con centinaia di ettari...Kim Kardashian, resta a casa anche tu.



Kim Kardashian

Linda Evangelista, ovvero il fantasma del castello! Ma perchè tu che puoi indossare qualunque cosa ti sei vestita come mi conciavo io per spaventare mia sorellina? Buuuh!


Linda Evangelista

Brutto effetto POLPO anche per Allison Williams...là in fondo al mar....



Allison Williams


Nessuno ha spiegato a Nichi Minaj che bisogna vestirsi minimizzando i propri difetti, e non il contrario...


Nicki Minaj
L'elenco potrebbe essere ancora più lungo, ma mi fermo qui...invece ho trovato impeccabili e do' un ex aequo alle prime tre:



Rooney Mara in Givenchy


Rooney Mara



Cara Delevigne in Burberry

Cara Delevigne




Kirsten Dunst in Louis Vuitton


Kirten Dunst

Kirten Dunst